Santachiara

PROSSIME DATE

Al momento non sono previsti concerti

BIOGRAFIA

Luigi, classe 98, nasce ad Alberobello da papà napoletano e mamma sicula, entrambi artisti di strada. Trascorre la sua adolescenza a Spoleto e oggi vive a Napoli, dove frequenta l’università di psicologia.
SANTACHIARA (il cui nome d’arte è un omaggio al quartiere napoletano nel quale vi-ve) è un melting pot di generi: un “non genere” in cui si identifica e di cui va orgoglio-so; una musica classificabile più per mood che per stili, musica che accomuna sensi e percezioni differenti.
Studia pianoforte e chitarra e inizia a mescolare su Garage Band svariati generi e ar-tisti, dai Radiohead fino a Mozart e i Nirvana, pescando da tutto quello che ascolta. È un gioco che si diverte a fare con l’amico e producer Andrea nel salotto di casa, tra-sformato per l’occasione in uno studio dove sedie e tavoli reggono microfoni, mixer e pc.
Debutta discograficamente nel giugno del 2020, tirando fuori 3 singoli in un mese “Quindi”, “Io e me” e “Alba” che anticipano a novembre 2020 l’EP di esordio “SETTE PEZZI” (Suonivisioni Records/ Carosello Records). L’EP ha subito un ottimo riscontro di pubblico e critica. A gennaio arriva la stampa fisica del cd, che per l’occasione si chiamerà “SETTE PEZZI frammenti”, che contiene 3 brani inediti.
Torna nel settembre 2021 con i singoli “chiedimi” e “Passi falsi” (Carosello Records) che anticipano una nuova fase del percorso artistico di Santachiara, inaugurata con l’esibizione al Festival MI MANCHI – spin off del celebre MI AMI di Milano – live d’esordio dell’artista.